Destini che si incrociano, senza sfiorare la palla. Il doppio passo è la finta perfetta. E’ semplice, non richiede troppi funambolismi, è assurdo, perché nega il senso stesso del gesto tecnico. Il doppio passo è una beffa, ti lascia sul...
Il celebre gol di mano di Maradona all’Inghilterra nel Mundial messicano del 1986 è tuttora il simbolo della “furbata” nella storia dello sport. Eppure, non è assurto a simbolo negativo in assoluto e rivedendolo, non suscita l’indignazione che forse meriterebbe....
Mario insegnaci a capire il calcio “Come sapete le migliori tattiche nascono a Coverciano … Il Barone Liedholm ha utilizzato la zona lenta, Erickson, buon per lui, quella velocissima e Bearzot quella mista … Io sto parlando invece della Bi-zona...
La strana leggerezza dell’essere sportivo Complimenti a Cesare Fiumi ai tempi in cui come esordiente ci trafiggeva con un testo il cui aggettivo che meglio si adatta è leggiadro. Non leggero, ma trasognato e sufficientemente romantico come si chiede a...
Omaggio innamorato al baseball La palla sì, ma la mazza non è che vada poi tanto qui da noi. Figuriamoci palla, mazza e guantone assieme. E poi inning, strike, ball. Uno schema cultural-sportivo troppo complicato che mal si addice a noi...
Ascesa e caduta di una nazionale imbattibile e di un regime infame Oggi parliamo di calcio! Scusate, oggi si fa la storia. Perché è la storia che corre veloce nelle pagine del libro di Luigi Bolognini “La squadra spezzata” (Limina 2007). Saetta...
La favola malinconica di un colono portoghese Questo era Eusebio Da Silva Ferreira. Chiamato da tutto il mondo con il solo nome di battesimo, perché il mondo ha bisogno di miti semplici, “trasportabili” con facilità e cancellabili in fretta, quando...
Ventisette foglie d’argento che illuminarono l’autunno della vecchia Europa E’ un libercolo piccolo, leggero, quasi tascabile. Lo rigiro tra le mani. E’ veramente strano che possa contenere e raccontare tutta l’incredibile storia di ventisette omoni neri, grandi e potenti, che...
Lo sport e la storia secondo San Tommasi Bambini aprite il Vangelo secondo Tommasi alla pagina duecentotrentacinque e dalla prima lettera di Panatta a Scanagatta leggiamo. Leggiamo della storia del grande tennis, giocato nei quattro angoli del pianeta da campioni leggendari...
Poesia, miti e carezze di sport Il 12 febbraio del ’59 Faustino Coppi esce di casa, si stira, annusa con quel suo nasone l’aria fresca mattutina ed esplora con quelle due palline nere che ha al posto degli occhi la...

I PIÙ LETTI

I NOSTRI PREFERITI