Le Mans, 1986, ottavo Gran Premio della classe 500: Randy Mamola, californiano di San José, uno dei migliori motociclisti a non aver mai vinto un Mondiale, ha un ritardo troppo netto sul di lì a poco iridato Eddie Lawson....
Un’incredibile sgroppata sulla fascia, nel grande stadio degli anni ‘80 Cari malati di sport, nell’angolino della vostra libreria di fiducia è arrivato fresco fresco un nuovo impedibile titolo, soprattutto se veleggiate sulla quarantina e avete appena rispolverato il Moncler; si...
La strana leggerezza dell’essere sportivo Complimenti a Cesare Fiumi ai tempi in cui come esordiente ci trafiggeva con un testo il cui aggettivo che meglio si adatta è leggiadro. Non leggero, ma trasognato e sufficientemente romantico come si chiede a...
L'intreccio tra sport e cinema è molto più fitto di quanto si possa comunemente pensare, tanto che molti personaggi del grande schermo sono stati interpretati negli anni addirittura da atleti olimpici. Di seguito, alcuni degli esempi più lampanti. Darth Vader Portato...
La squadra perfetta è esistita veramente Il calcio è uno sport perfetto? Forse sì, perché si gioca con uno strumento sferico. Ma non basta, perché se così fosse condividerebbe questa condizione di superiorità con molti altri sport e perderebbe dunque la...
Nel 1974 la competizione tra le leghe di hockey su ghiaccio nordamericane National Hockey League e World Hockey League era così serrata che la prima decise di anticipare il proprio draft per evitare che la seconda potesse ostacolare la...
Un secolo di mitologia dei pesi massimi Quando la boxe richiamava 126.000 spettatori dal vivo, sul ring salivano personaggi come Jack Dempsey. Il più fortunati potevano applaudirlo a bordo ring, tutti gli altri, ingoiati da questo enorme blob umano, dovevano...
Ventisette foglie d’argento che illuminarono l’autunno della vecchia Europa E’ un libercolo piccolo, leggero, quasi tascabile. Lo rigiro tra le mani. E’ veramente strano che possa contenere e raccontare tutta l’incredibile storia di ventisette omoni neri, grandi e potenti, che...
Tutti vogliono stare all’ombra della fiaccola Ci sono cerchi abbastanza larghi da farci passare un intero continente, sdoganarne le passioni, fare specchio e vetrina per i suoi modelli ed i suoi sogni. Cerchi senza fiamme attorno, attraversati da novelli Achille...
“Quando cade l’acrobata, entrano i clown” è stato l’amaro commento di Michel Platini, al termine di quella che si è rivelata una delle più orrende giornate per il calcio e per lo sport: il 29 maggio 1985 allo Stadio...

I PIÙ LETTI

I NOSTRI PREFERITI