Nel 1974 la competizione tra le leghe di hockey su ghiaccio nordamericane National Hockey League e World Hockey League era così serrata che la prima decise di anticipare il proprio draft per evitare che la seconda potesse ostacolare la...
Il record appartiene a Jacobo Fitz-James, nato Jacobo Maria del Pilar Carlos Manuel Fitz-James Stuart y Falcó, il cui titolo nobiliare era il seguente: XVII Duque de Alba de Tormes, 10th Duke of Berwick, Duque de Arjona, XVII Duque de...
Omaggio innamorato al baseball La palla sì, ma la mazza non è che vada poi tanto qui da noi. Figuriamoci palla, mazza e guantone assieme. E poi inning, strike, ball. Uno schema cultural-sportivo troppo complicato che mal si addice a noi...
La favola malinconica di un colono portoghese Questo era Eusebio Da Silva Ferreira. Chiamato da tutto il mondo con il solo nome di battesimo, perché il mondo ha bisogno di miti semplici, “trasportabili” con facilità e cancellabili in fretta, quando...
Il celebre gol di mano di Maradona all’Inghilterra nel Mundial messicano del 1986 è tuttora il simbolo della “furbata” nella storia dello sport. Eppure, non è assurto a simbolo negativo in assoluto e rivedendolo, non suscita l’indignazione che forse meriterebbe....
Tutti vogliono stare all’ombra della fiaccola Ci sono cerchi abbastanza larghi da farci passare un intero continente, sdoganarne le passioni, fare specchio e vetrina per i suoi modelli ed i suoi sogni. Cerchi senza fiamme attorno, attraversati da novelli Achille...
Mario insegnaci a capire il calcio “Come sapete le migliori tattiche nascono a Coverciano … Il Barone Liedholm ha utilizzato la zona lenta, Erickson, buon per lui, quella velocissima e Bearzot quella mista … Io sto parlando invece della Bi-zona...
Ovvero, quando il calcio mostrava il suo lato umano e ci faceva ancora sorridere Immaginate una serata fredda, con un mare grigio ed alterato ed un vento tagliente e svelto che vi pettina dietro le orecchie. Pensate intensamente ad una...
Il 24 aprile del 1996 la selezione nazionale islandese partì per un'amichevole da giocarsi a Tallin contro la nazionale locale. Il 34enne (avrebbe compiuto i 35 di lì a sei giorni) Arnór Guðjohnsen, attaccante dell'Örebro, squadra svedese, oltre che...
C'era da vincere un mondiale, e mai come in quel maledetto 1994 l'impresa sembrava possibile. E allora perché non utilizzare tutti i mezzi? Ma proprio tutti. E così alla squadra della Benetton, guidata da un Flavio Briatore rampante come non mai, si decise...

I PIÙ LETTI

I NOSTRI PREFERITI